Il Paese - Cronaca

La Neve a Medeuzza

2010_12250016.JPG

Oggi 21 dicembre comincia la stagione invernale astronomica. Nell'emisfero boreale si è soliti definire questo giorno come "il solstizio d'inverno" cioè, il giorno dell'anno durante il quale il Sole raggiunge la sua altezza minima rispetto all'orizzonte. Per questo motivo, per via del maggior numero di ore di buio, si dice comunemente che è "il più breve" giorno dell'anno. Poi progressivamente le giornate cominceranno ad allungarsi. Per l'occasione vi proponiamo una bellissima foto scattata da Don Carlo che ritrae la nostra bella piazza della chiesa ricoperta da un soffice manto di neve. Chissà se anche quest'inverno riaccadrà...

Cena delle compagnie

_9.JPG

In questo periodo, le cene di classe, le cene aziendali eccetera, si vedono in molti locali. È difficile però trovarne una come quella che si sono inventati a Medeuzza: la cena delle compagnie.
Di solito si fa la classica “cena di compagnia”, ovvero il gruppo di persone che abitualmente si trova per uscire assieme il sabato o la domenica. L’idea di raggruppare queste compagnie può sembrare strana, ma se si vede il risultato ottenuto a Medeuzza si può ben capire il successo della serata.
“Al scivolo 2” nel cuore del paese, ha ospitato questa “reunion” di vecchi e nuovi amici. Tutti sono stati invitati anche le persone che ora non abitano più a Medeuzza e quelle che si sono trasferite nel nostro paese, dai 18 anni in su. Un’occasione per stare con amici che non si vedevano da tempo, ma anche per farsene dei nuovi.
Anna e Italo sono stati ben contenti di ospitarci in una serata all’insegna dell’amicizia e dei ricordi. Con l’aiuto di Claudia, di Ivano e di Fabio, hanno preparato una cenetta coi fiocchi, un’ottima cornice per questo evento cosi unico e sicuramente “ripetibile”. Anche se molti non hanno potuto venire, eravamo in circa 70, un bel gruppo di amici dunque.
L’appuntamento è per il prossimo anno e concludo ringraziando a nome di tutti, gli organizzatori che si sono adoperati per dare vita a questo bellissimo incontro.
Maman.

San Leonardo 2013

_9.jpg

Domenica 10 Novembre abbiamo festeggiato il Santo patrono di Medeuzza.
Nella bancarella della solidarietà, c’erano gli oggetti frutto dell’artigianato famigliare che gli abitanti di Medeuzza hanno generosamente donato per raccogliere fondi a favore della chiesa e per la Bolivia.
Dopo la Santa messa, la vecchia scuola del paese ci ha ospitato per il pranzo.
La festa di San Leonardo a Medeuzza è particolarmente sentita e la partecipazione del paese lo dimostra. Fra gli oggetti della bancarella che sono “andati a ruba” e la lotteria, si può dire che la solidarietà ha dato buoni frutti.
Naturalmente, l’appuntamento è per il prossimo anno e c’è chi ha già incominciato a preparare degli oggetti utili per la prossima festa.
Grazie di cuore a tutti quelli che hanno contribuito. Mandi.

1ª Edizione del concorso fotografico “La nestre tiere”. 2013

Mauro_Michele-Notte_a_Mortegliano.jpg

Dopo la mostra fotografica del 50° anniversario dell’anno scorso, l’Associazione Ricreativa di Medeuzza ha voluto provare a fare un concorso.Come prima edizione, possiamo dire di avere avuto un buon successo. Le 49 fotografie in gara, sono state apprezzate dalla giuria e da un pubblico discreto ma continuo. Ci sono stati degli scatti che hanno confermato l’abilità dei loro autori e degli altri che hanno rivelato dei talenti nascosti. Naturalmente ci sono molte cose da migliorare ma siamo comunque soddisfatti dal successo ottenuto.
Il prossimo anno faremo una migliore promozione all’evento e a tal proposito, chi volesse essere contattato, può già da ora lasciare un indirizzo mail a: ago.medeuzza@gmail.com
La “Fieste del Paîs” ringrazia i partecipanti del concorso e tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita dello stesso. Un ringraziamento speciale va al C. C. F. IL GRANDANGOLO di Campoformido, per il supporto ricevuto.

50 agns di sacerdozi

_38.JPG

Chest an, il plevan di Midiusse al è cincuante agns che al dis messe.
Cussì il paîs al à urût fai une fieste, cuasi a sorprese. Lui nol voleve ma…il paîs al à insistît e cussì a je stade inmaneade une biele zornade al ricuart di dut ce che lui al à fat par Midiusse. Siguramentri nô dal paîs o vin fat pôc in confront di dut ce che lui al à fat per nô, ma o crôt che al vedi vût gust istes.
Cussì ancjemò…grazie don Carlo e compliments pai tiei 50 agns di sacerdozi.
Il paîs di Midiusse.

Fieste tal Cuar 2013

_24.JPG

Chest an, al doi di Jugn al ere brut timp e cussì la fieste tal Cuar a jè stade spostade al sedis.
Une biele zornade che la Ricreative di Midiusse e à organizât, come simpri, une vore ben.
Braos. Continuait cussì.

Fieste dal paîs: Cincuante agns cun te !

2010.jpg

A son di sugûr plui di cincuante agns che a Midiusse si fâs la fieste dal perdon che dal 1978 e à tacât a clamâsi “Fieste dal paîs”. Tal 1962 però, la sagre e à tacât a sedi plui impuartante, cjapant pît e clamant ancje int foreste a fâ fieste, mangjâ e balâ. Si à començât a fâ plui reclamp e a clamâ a sunâ i grops plui cognossûts.
La assocjiazion ricreative di Midiusse, e à cussì pensât di dagji chest ricognossiment per ringraziâ ma soredut tigî a ments il lavôr di tute la int che a puartât indevant cheste tradizion paesane che tal doimîledodis a je ancjiemò sane e plene di entusiasm.
Eco une piçule mostre fotografiche che a fâs viodi ce che al are e ce che al è.

Un grazie di cûr a la int che nus à judât a tirâ su cheste mostre metint a disposizion lis lôr fotografiis:
Agostina Canciani, Alessandro Casasola, Alida Bergamasco, Alina Grattoni, Armando Mangoni, Barbara Chiaventi, Diego Odorico, Don Carlo Dorlich, Egilberto Chiaventi, Elisa Banello, Giovanni Vizzutti, Iole Battilana, Ivano Tuan, Laura Molinari, Linda Torossi, Marco Tuniz

50ª Fieste dal Paîs

Dal Messaggero Veneto del 29.07.2012

Benvenuti a Medeuzza per festeggiare la Festa del Perdon! Dal 1978 ha preso il nome di “Fieste dal Paîs” la festa della comunità che celebra la Vergine Maria. La festa del Perdon di Medeuzza, come le tante altre feste mariane di tanti paesi del Friuli, è nata nei secoli scorsi quando i preti erano preoccupati per il fatto che la gente, dopo aver fatta la confessione pasquale, non si accostava ai sacramenti fino alla festa dei santi, il I novembre, e il carico dei peccati diventava eccessivo.

Fieste dal Pais 2012

Da Venerdì 27 Luglio a Domenica 5 Agosto a Medeuzza avrà luogo la tradizionale sagra paesana. Non mancate!

Fieste tal Cuâr 2012